Percussione

A partire dalle origini

Il metodo a percussione è stato il primo utilizzato dalla nostra azienda, escluse le prime costruzioni di pozzi battuti. Abbiamo così potuto acquisire una sostanziosa esperienza in questo contesto, supportata dalla tradizione familiare. Il know-how tramandato di generazione in generazione ha permesso di perfezionare questo servizio, indicato generalmente per diametri da piccole a grandi dimensioni, per arrivare a profondità preferibilmente poco elevate. Il vantaggio di questo metodo è dato dalla possibilità di utilizzarlo per terreni di diverso tipo, rendendo questo impianto di perforazione adatto a tutti i tipi di esigenze.

I nostri servizi sono rivolti a enti pubblici, privati e aziende. Contatta il nostro personale per ricevere ulteriori informazioni o preventivi personalizzati.

Come funziona

Il metodo è effettuato per mezzo di una benna: una sonda opportunamente collegata all’argano di perforazione fa sì che questo venga continuativamente alzato e lasciato in caduta libera. Questo movimento permette la raccolta del terreno al fondo del perforo.

Nella fase di caduta, il materiale frantumato entra nella cucchiaia attraverso la valvola aperta e rimane così al suo interno: appena l’attrezzo si riempie, viene ritirato dal foro e svuotato.

Contemporaneamente all’avanzamento dell’utensile viene posata una tubazione di rivestimento, anche chiamata tubazione di manovra, grazie ad una morsa gira colonne che permette di tenere aperto il foro durante la perforazione.

Contattaci per un preventivo

Rivolgiti al nostro team per ottenere informazioni più dettagliate o per richiedere un preventivo!